Notizie Meteo

Weekend fresco, variabile, con qualche refolo instabile

Nelle prossime ore (vedi figura 1), l'approfondimento del promontorio anticiclonico azzorriano che già oggi si è spinto sin verso la Gran Bretagna, favorirà sempre di più l'afflusso di fresche correnti di origine continentale (cioè provenienti dalle estese pianure dell'europa orientale) a tutte le quote e il conseguente mantenimento di una lacuna barica in quota, capace di generare instabilità sparsa anche sulla nostra regione.

Previsioni del tempo

Per il pomeriggio e serata di oggi, sabato 26 settembre 2015, si prevedono cieli irregolarmente nuvolosi con possibilità di sparsi piovaschi più probabili su reggino, soprattutto aree ioniche, vibonese, lametino e aree basso tirreniche cosentine, sila. Temperature sempre fresche, al di sotto delle medie del periodo anche di 2°/3°.

Per domani situazione analoga, molto variabile, sempre con cieli irregolarmente nuvolosi, e piogge sparse che colpiranno a macchia di leopardo la Mula, la Sila, il savuto, il vibonese e il reggino. Temperature sempre stazionarie.

Mari e venti

Per domenica mari ovunque poco mossi. Venti deboli a regime di brezza sul Tirreno, generalmente deboli o al più moderati dai quadranti settentrionali sullo Ionio dove, comunque, localmente le brezze, durante le ore centrali della giornata, potranno influenzare il campo dei venti.

 

FIGURA 1

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button