Notizie Meteo

Verso un fine settimana con passaggi nuvolosi

Messa alle spalle la parentesi instabile, sulla nostra regione, vivremo un week-end abbastanza tranquillo, specie nella prima parte. Deboli infiltrazioni di aria umida dal nord africa (fig.1), generate da un vortice depressionario presente tra penisola iberica, Marocco ed Algeria, apporteranno deboli disturbi instabili sui settori ionici del reggino e catanzarese nella giornata di domenica.

Domani (fig.2), Generalmente sereno o poco nuvoloso ovunque,salvo residui addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi. Dalla serata, aumento della nuvolosità di tipo stratiforme, su reggino e vibonese con possibili locali deboli piovaschi sparsi. Sempre dalla tarda serata possibili anche locali foschie dense o banchi di nebbia su litorali e zone collinari del crotonese, catanzarese ionico, piana di Sibari e valle del CratiTemperatura  stazionaria

Domenica (fig.3), parzialmente nuvoloso ovunque per nubi prevalentemente alte e stratiformi, addensamenti localmente più intensi si potrebbero verificare sui versanti ionici di reggino e catanzarese dove non si esclude la possibilità di deboli precipitazioni a carattere isolato. Temperatura in lieve aumento nei valori minimi.

 

Mari & Venti:

 Domani (fig.4), mare calmo o quasi calmo ovunque per venti deboli di direzione variabile, brezze un po’ più tese si potrebbero verificare su golfo di Corigliano, Golfo di Sant’Eufemia ed area dello Stretto.

Domenica (fig.5), il tirreno risulterà calmo con ventilazione assente o debole di direzione variabile; mare calmo anche sullo ionio centro settentrionale, poco mosso il settore reggino per ventilazione tra debole e moderata da est.

Foto in copertina di Alessandro Sebastiano Tricios

 

(fig.1)

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button