Notizie Meteo

Ultimi refoli instabili. Poi largo alla primavera!

Ebbene si, siamo ormai agli ultimi scampoli di questa fase perturbata che ci sta interessando da giorni: la bassa pressione, chiusa ed isolata (cioè in cut-off) responsabile di tale maltempo si sta infatti allontanando definitivamente dalla nostra regione (oggi la ritroviamo sulla Grecia, vedi figura 1) garantendo quindi una domenica con tempo discreto, anche se le temperature saranno ancora fresche. 

Entriamo quindi nel dettaglio di questo week-end:

Oggi sabato 28 marzo 2015, nella notte (appena trascorsa) e primo mattino cieli nuvolosi o molto nuvolosi ovunque con piogge sparse un pò su tutta la regione. Nevicate che nella notte potranno scendere temporaneamente anche sino a 1400 m slm su Pollino, Mule e Sila.

Dalla tarda mattina / primo pomeriggio la nuvolosità si ridurrà progressivamente (anche se il cielo sarà ancora solcato da nubi medie) e le piogge cesseranno gradualmente ovunque.

Temperature in ulteriore lieve calo.

 

Domani il tempo sarà in gran parte buono, con cieli sereni o poco nuvolosi. Solo nel pomeriggio nubi potranno fare la loro comparsa sui monti ed aree limitrofe, con la possibilità (ma qui il condizionale è d'obbligo) di qualche fenomeno breve e poco significativo di pioggia su catanzarese e fiocchi di neve oltre i 1400/1500 m slm su Sila Piccola e Aspromonte.

Temperature stazionarie leggermente al di sotto delle medie del periodo.

 

Dando uno sguardo al futuro, annotiamo che, dopo la giornata interlocutoria di lunedì (quando potrebbero ancora verificarsi debolissimi episodi instabili di cui parleremo eventualmente nei prossimi aggiornamenti), da martedì l'anticiclone delle Azzorre estenderà un suo promontorio sull'Africa settentrionale che sfiorerà anche i nostri territori con alti valori di geopotenziale (5760 m a 500 hPa): il che significa che anche i nostri territori potranno godere di tempo stabile e soleggiato con temperature in aumento e pienamente primaverili. Fino a quando? Ai prossimi aggiornamenti su https://www.meteoincalabria.com l'ardua sentenza!!! 

foto in copertina di Fabio Elia

FIG.1

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button