Notizie Meteo

Previsioni meteo per giovedì e venerdi: breve pausa poi tornano le grandi piogge e non solo

Prevista per domani una giornata abbastanza tranquilla, dopo il gelo a tratti accompagnato da maltempo dgli ultimi giorni, sarà comunque una pausa temporanea. Come possiamo osservare dalla nostra mappa sinottica (fig. 1) , una nuova perturbazione di origine artico-marittima presente per per domani sul nord della Francia, si tufferà sul mediterraneo centrale attraverso il golfo del Leone, previsto quindi un nuovo peggioramento anche sulla nostra  regione dalla giornata di venerdì.

Giovedì (fig. 2) Condizioni di cielo generalmente sereno o poco nuvoloso ovunque. Temperature in ulteriore aumento nei valori massimi

Venerdì (fig. 3) Tra mattino e pomeriggio nuvoloso o molto nuvoloso sul cosentino con piogge tra deboli e moderate sui versanti tirrenici e localmente quelli interni, tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso sul resto della regione con scarsa possibilità di fenomeni. Dalla serata deciso peggioramento sempre partire dai versanti tirrenici con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco specie sul cosentino, il tutto accompagnato da un nuovo calo termico che favorirà precipitazioni nevose su Pollino e Sila fino che potranno raggiungere gradualmente i 900-1000 metri di quota tra la tarda serata e la notte successiva. Temperatura stazionaria con nuovo calo dalla serata.

Mari & Venti:

Giovedì (fig. 4) Venti occidentali ovunque, moderati sul tirreno centro-settentrionale e ionio settentrionale, deboli su tirreno meridionale e ionio centro meridionale con mare tra poco mosso e mosso.

Venerdì (fig. 5) Venti tra moderati e forti da libeccio ovunque con mari: agitato il tirreno centro-settentrionale, molto mosso il tirreno meridionale e lo ionio.

 

(fig. 1)

 

(fig. 2)

 

(fig. 3)

 

(fig. 4)

 

(fig. 5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button