Notizie Meteo

Pausa mite, peggiora mercoledì specie sui versanti tirrenici

Una nuova perturbazione si staglia sulla Francia (fig.1), pronta ad entrare, attraverso il golfo ligure e traslare tra la giornata di domani e quella di dopodomani lungo tutta la penisola, seguita da un temporaneo calo delle temperature.

Domani (fig.2), parziali velature copriranno i cieli della nostra regione con tendenza, dal primo pomeriggio, ad aumento della nuvolosità a partire  dai versanti tirrenici del cosentino. Temperatura il lieve calo nei valori minimi, in lieve aumento nei valori massimi.

Mercoledì (fig.3) , nuvoloso o molto nuvoloso su cosentino tirrenico ed aree interne con piogge e rovesci che si propagheranno, nella seconda parte della giornata, anche a catanzarese, vibonese e reggino tirrenico. Dal pomeriggio, un progressivo calo termico, potrebbe indurre deboli nevicate sui rilievi più alti di pollino e sila . Sui settori ionici il cielo si presenterà nuvoloso ma senza fenomenologia di rilievo se non possibili locali deboli piogge. Temperatura generalmente stazionaria con tendenza a diminuire in serata.

 

MARI E VENTI

Domani (fig.4), condizioni iniziali di venti calmi o deboli di direzione variabile, nel corso della giornata, disposizione dei venti da libeccio su tirreno e basso ionio con mari mossi, mosso anche il settore ionico centro-settentrionale per venti da sud.

Mercoledì (fig.5), venti forti occidentali sul tirreno con mari agitati, attenzione quindi a possibili mareggiate. Tra moderati e forti da libeccio sullo ionio con mari molto mossi.

 

fig.1

 

fig.2

 

fig.3

 

fig.4

 

fig.5

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button