Notizie Meteo

Passaggio perturbato nel centro del week-end con temporaneo calo termico

L'intrusione di masse d'aria più fredde stanno sostituendo quella più calda di matrice africana che ha prevalso nell'ultimo periodo, condita dalle polveri sahariane sospese in atmosfera sopra l'Italia. Le temperature crolleranno sull’intero mediterraneo centrale e giungeranno nella seconda parte di domani le piogge e i temporali tipici del regime occidentale di matrice nordatlantica. Su scala europea (fig.1), si scorgono grandi manovre ad ovest, con un crollo pressorio sul medio atlantico a largo delle coste iberiche, capace di innescare in risposta, l’innalzamento dell’anticiclone subtropicale dall’entroterra sahariano. La conseguenza di tale manovra sarà: caldo di stampo quasi estivo per la prossima settimana.

Previsioni in dettaglio per la nostra regione

Domani (fig.2), parzialmente nuvoloso al mattino con bassa possibilità di deboli piogge sulle aree tirreniche. Dal pomeriggio-sera, deciso peggioramento a partire dai versanti tirrenici con piogge e rovesci localmente anche a carattere temporalesco, nevicate su Pollino, Sila e Aspromonte sopra i 1400-1500. Temperatura in diminuzione.

Domenica (fig.3), nuvoloso o molto nuvoloso al mattino sulle aree tirreniche specie di lametino, vibonese e reggino con piogge anche a carattere di rovescio, possibili nevicate sulle cime più alte di Aspromonte e Sila catanzarese,  migliora su cosentino, parzialmente nuvoloso sulle aree ioniche con possibilità di addensamenti più intensi sul catanzarese e ionio cosentino, associati a piogge tra deboli e moderate. Il miglioramento si propagherà gradualmente al resto della regione nel corso del pomeriggio-sera. Temperatura stazionaria o in locale lieve aumento.

 

Mari & Venti:

Domani (fig.4), venti tra moderati e forti occidentali sul tirreno con mare molto mosso tendente ad agitato dalla tarda serata;  tra mosso e molto mosso lo ionio centro-meridionale con venti da libeccio d’intensità moderata, venti moderati occidentali sullo ionio settentrionale con mare  mosso.

Domenica (fig.5), venti ovunque da maestrale d’intensità moderata con mari: tra molto mosso ed agitato il tirreno, con moto ondoso in diminuzione nel corso della serata; tra mosso e molto mosso lo ionio, anche qui con moto ondoso in attenuazione dalla sera.

 

(fig.1)

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button