Notizie Meteo

Nuovo peggioramento in due fasi, ritornano nella norma le temperature

a cura di Alfredo De Rose

Il vortice depressionario che ha causato maltempo sul centro-nord della nostra penisola, tende a traslare verso sudest interessando gradualmente anche la nostra regione.

Le temperature torneranno a scendere, riportandosi nella media del periodo o di poco superiori.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Domenica Nella notte tra sabato e domenica precipitazioni sparse in particolare su cosentino e versanti tirrenici in genere, con nevicate a quote inizialmente molto alte per poi attestarsi al primo mattino intorno a 1300 slm su Pollino, 1500 m slm sulla Sila e Aspromonte.

Durante la giornata miglioramento con cielo poco nuvoloso: addensamenti più consistenti solo su alto Tirreno cosentino, ove saranno possibili precipitazioni sparse (occasionalmente anche temporalesche) nevose oltre i 1200/1300 m slm su Pollino occidentale, e su Serre Vibonesi con possibili piogge. Temperature in calo che ritorneranno nelle medie del periodo o poco al di sopra d'esse.

Lunedì Iniziali condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso,  nel corso della giornata deciso peggioramento a partire dai settori ionici del cosentino e crotonese, in propagazione alle zone interne e in successione al catanzarese, vibonese e alto reggino con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco. Nevicate sui rilievi di Pollino e Sila, inizialmente a quote intorno a 1300 metri in aumento fino a 1500-1600 metri. Temperatura generalmente stazionaria

Mari & Venti:

Domenica Mari generalmente molto mossi. Venti di libeccio moderati.

Lunedì  venti  moderati da est-sudest quasi ovunque con mari: tra mossi e molto mossi

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button