Notizie Meteo

Notte d’agosto frizzante in Calabria: sotto i 5° in Sila!!!

La saccatura nord-atlantica che ha appena sfiorato la Calabria ha prodotto, oltre che episodi instabili sulla provincia di Cosenza, sull'alto crotonese, su Serre vibonesi e reggino tirrenico, anche un calo delle temperature visto che nella notte appena trascorsa (cioè quella tra venerdì 12 e sabato 13 agosto 2016) alla quota isobarica di 850 hPa (cioè circa 1550 m slm) si è registrata una isoterma di +11°, valore non proprio usuale per il periodo.

L'assenza di venti, soprattutto nelle zone interne della valle del Crati, della Sila e del Savuto, ha permesso quindi alla colonnina di mercurio di scendere parecchio, toccando valori molto bassi in considerazione del fatto che siamo nel mese di Agosto…

Ecco i valori più freddi registrati, quindi, nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 agosto 2016:

+4,7° di Botte Donato a 1928 m slm (stazione meteorologica della rete del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal) – si veda fig. 1 con il grafico delle temperature di stanotte;

+5,8° di Monte Curcio a 1780 m slm (stazione meteorologica della rete del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal) dove, si veda immagine di copertina, il cielo oggi è sereno, limpido, di un blu profondo e intenso;

+6° a Camigliatello Silano a 1340 m slm (stazione meteorologica della nostra rete consultabile su METEOLIVE –> STAZIONI METEO);

+6,9° sul lago Cecita a circa 1190 m slm (stazione meteorologica della rete del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal);

+7,5° di Decollatura a 780 m slm (CZ) (stazione meteorologica della nostra rete consultabile su METEOLIVE –> STAZIONI METEO);

+8° a Monte Scuro a 1680 m slm (stazione meteorologica dell'A.M.);

+8,9° a Nocelle – lago Arvo (stazione meteorologica della rete del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal);

notevoli anche i +11,5° di Cosenza (stazione meteorologica della rete del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal), confermati anche dai 12,6° della stazione di Cosenza Sud della nostra rete consultabile su METEOLIVE –> STAZIONI METEO.

 

Tali temperature durante il corso della giornata sono destinate, ovviamente, a risalire velocemente con massime, però, che si attesteranno sempre su valori sotto le medie del periodo anche di 3°/4°. 

In attesa di una notte (quella tra sabato 13 e domenica 14) di nuovo frizzante e fresca.

 

fig. 1

 

 

 

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button