Notizie Meteo

Nelle prossime ore recrudescenza del maltempo: neve fino a quote medie!

Come preannunciato nei precedenti aggiornamenti, un nuovo peggioramento a carattere freddo è ormai imminente. Già alle prime luci dell'alba rovesci con neve fino ad 800m hanno interessato il Cosentino (vedi webcam di Bianchi innevata) e nelle prossime ore la situazione non è destinata a migliorare, anzi!

Aria fredda artico-marittima proveniente dalla Groenlandia in ingresso dalla Valle dal Rodano favorirà la formazione di un centro di bassa pressione che, sospinto da correnti nord-occidentali, attraverserà il Tirreno apportando diffusa instabilità.

Entro stasera anche le zone Tirreniche ed interne della nostra regione saranno investite dal maltempo con piogge e nevicate che da 1000m tenderanno a spingersi in nottata fino a 8/900. Sempre in nottata non è da escludere, inoltre, che la neve si spinga anche fino a quote più basse delle quote succitate, in particolare su Pollino, Catena Costiera, Sila, Reventino e Serre Vibonesi (meno colpito invece l'Aspromonte) grazie ad un veloce abbassamento della tropopausa dinamica con possibile intrusione di aria stratosferica (in poche parole aumenterebbe la possibilità di forti rovesci che riversando aria fredda dalle alte quote verso il suolo abbassano la quota delle nevicate).

E' atteso un graduale rialzo delle temperature con successivo miglioramento dalla mattinata di domani.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button