Notizie Meteo

Meteo weekend: dopo le alluvioni si va verso un graduale miglioramento…

Dopo i violenti nubifragi che ancora in questo momento (ore 20:00 di venerdì 25 novembre) stanno colpendo duramente il reggino, i versanti ionici vibonesi, catanzaresi e il crotonese, capaci di scaricare in poche ore quantità d'acqua che normalmente cadono nei 3 mesi invernali (si pensi ai quasi 350 mm di Sant'Agata del Bianco (RC)), ora si attende un graduale miglioramento del tempo nel fine settimana grazie all'allontanamento della goccia di aria fredda in quota presente sulla penisola Iberica (fig. 1), causa dell'instabilità odierna. In ogni caso, da domenica inizierà, un leggero calo delle temperature, che diverrà più pronunciato tra lunedì e martedì per l’arrivo di correnti fredde di origine Artica, di cui facemmo cenno in un nostro articolo di qualche giorno fa.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore

Sabato (2) Residui piovaschi sparsi (nulla a che vedere con i nubifragi di venerdì!) durante la notte ed al mattino, ma con tendenza a miglioramento nel corso della giornata. Temperature stazionarie su valori oltre le medie del periodo di 3°/4°.

Domenica (3) Cieli che si presenteranno poco nuvolosi salvo locali addensamenti sui monti. Temperature in leggero calo, sempre ancora su valori leggermente superiori a quelle medie del periodo.

 

Mari & Venti

Sabato (4) Mari generalmente mossi con venti deboli che tenderanno a ruotare da quadranti settentrionali.

Domenica (5) Mari generalmente mossi con venti deboli a regime di brezza.

 

fig. 1

 

fig. 2

 

fig. 3

 

fig. 4

 

fig. 5

 

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button