Notizie Meteo

Meteo mercoledì e giovedì: fase interlocutoria, in attesa di un moderato peggioramento

Condizioni meteo che possiamo definire "d'attesa": l'ampia saccatura atlantica (fig. 1) che mercoledì risulterà ancora lontana dalle nostre lande, si distaccherà, nella giornata di giovedì, dal flusso polare principale grazie all'azione a tenaglia operata dalla fusione dell'alta azzorriana in elevazione sino alla penisola scandinàva e dell'alta russa. Distaccandosi, la struttura si isolerà sull'Europa centrale e sarà capace di generere, sottovento alle Alpi, una debole bassa pressione con minimo sull'Italia centro-settentrionale capace di apportare manifestazioni instabili a carattere localizzato anche sulla nostra regione tra giovedì e venerdì.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime 48 ore

Mercoledì (fig. 2) Residue piogge in mattinata indugeranno ancora su vibonese e reggino tirrenico con un rapido miglioramento previsto nel corso della giornata. Altrove generalmente sereno o poco nuvoloso. Temperatura stazionaria

Giovedì (fig. 3) Tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso ovunque; addensamenti più intensi si verificheranno sul catanzarese e sulle aree tirreniche specie del cosentino con possibilità di piogge localmente anche a carattere di rovescio; altrove possibilità di piogge generalmente deboli, migliora ovunque tra il pomeriggio e la serata. Temperatura stazionaria

 

Mari & Venti

Mercoledì (fig. 4) venti deboli da maestrale sul Tirreno con mare poco mosso, deboli nordorientali sullo Ionio con mare poco mosso, localmente ancora mosso il settore reggino con residui rinforzi di vento.

Giovedì (fig. 4) venti moderati da libeccio sul Tirreno con mare mosso; sullo Ionio venti moderati meridionali con locali rinforzi sul crotonese con mare mosso, localmente molto mosso.

 

(fig.1)

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button