Notizie Meteo

L’ingresso di una nuova perturbazione

causerà un nuovo peggioramento sul centro-nord-Italia

L’ingresso di una nuova perturbazione, pilotato da un vortice di bassa pressione presente sul golfo della Manica(fig. 1), in evoluzione verso l’Europa centrale, ha causato un nuovo peggioramento sul nord-Italia e, nelle prossime ore, anche il centro-Italia ne sarà interessato ma in tono minore. Il sud-Italia resterà ai margini di questa fase di maltempo, infatti sulla nostra regione si prevede tempo tutto sommato stabile, salvo momentanee coperture.

 

 

Giovedì (fig. 2) cielo generalmente da poco nuvoloso a parzialmente ovunque. Nel corso della giornata aumento della nuvolosità in particolare sui versanti tirrenici . Temperature in aumento di alcuni gradi.

Vener(fig. 3) al mattino nubi sparse sui versanti tirrenici; altrove cielo per lo più poco nuvoloso. Temperature stazionarie.

Mari & Venti:

Giovedì (fig. 4) mosso il mar tirreno con venti che inizialmente spireranno dai quadranti meridionali in rotazione dai settori occidentali; molto mosso il mar Ionio con venti moderati di direzione meridionale .

Venerdì (fig. 5) mari generalmente mossi con venti che spireranno deboli dai versanti occidentali sul mar Tirreno e di direzione variabile sul Mar Ionio.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button