Notizie Meteo

Martedì e mercoledì con freddo secco, vento moderato/forte e un po’ di neve su sila greca…

Sarà un risveglio invernale quello di domattina martedì 29 novembre 2016, soprattutto su cosentino e crotonese, grazie a venti moderati a tratti forti di tramontana e grecale che abbasseranno notevolmente le temperature (fig. 1): tutto ciò è causato dall'irruzione di aria artica che dalla Scandinavia, dopo aver percorso i vasti territori dell'Europa Centrale ed Orientale, è giunta sui Balcani, sconfinando sulle regioni adriatiche e infine anche sulla nostra regione.

 

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Martedì (fig. 2)  Dopo le precipitazioni residue nella notte, durante la giornata i cieli si presenteranno poco nuvolosi ovunque tranne sulle zone montuose del cosentino e del crotonese ove sarà presente qualche nube sparsa in più. Dal pomeriggio, su Pollino e Sila Grande, ma soprattutto sulla Sila Greca, sono previste deboli nevicate a quote basse, oltre i 500-600 m (possibili fiocchi di neve, quindi, anche sui paesi di Longobucco, Bocchigliero e limitrofi, dove, forse sarà possibile assistere anche a leggerissime imbiancate).

Temperature in sensibile calo su valori tipicamente invernali, soprattutto sul cosentino e crotonese. La sensazione di freddo sarà acuita, inoltre, da venti moderati di grecale ovunque, che sui litorali tirrenici cosentini, comunque, potranno essere anche forti a tratti molto forti.

Mercoledì (fig. 3)  cieli sereni quasi ovunque. Qualche nube in più solo su Pollino, Sila e Aspromonte ma senza fenomeni degni di nota. Temperature rigide su valori tipicamente invernali.

 

Mari & Venti

Martedì (fig. 4)  mosso il Tirreno sottocosta, molto mosso al largo; Ionio molto mosso; il tutto a causa di venti di grecale forti quasi ovunque.

Mercoledì (fig. 5)  molto mossi lo Ionio e il Tirreno vibonese e reggino. Altrove mari mossi. Venti che continueranno a spirare da nord-est forti, a tratti molto forti.

 

fig. 1

 

fig. 2

 

fig. 3

 

fig. 4

 

fig. 5

 

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button