Notizie Meteo

Le anomalie della settimana scorsa: freddo e poca pioggia

La settimana scorsa (quella cioà che va dal 9 al 14 febbraio) è stata caratterizzata nella sua prima fase da una intensa discesa di aria fredda di origine artico-continentale che ha regalato tanto freddo e neve sulle aree del basso tirreno e del crotonese; nel prosieguo della settimana, poi, l'allontanamento verso est della suddetta perturbazione ha favorito la conquista del nostro territorio da parte dell'alta pressione che, in ogni caso, ha garantito una debole ventilazione orientale che ha mantenuto al di sotto delle medie stagionali le temperature, come può osservarsi dalla figura seguente ricavata dalle analisi del NOAA (National Oceanic and Atmospherica Dministration):

dove sono evidenti le estese aree con anomalie negative di circa 2° rispetto alla media con punte di -2,5° sui versanti esposti ad est (crotonese).

L'alta pressione in rimonta nel resto della settimana, ha quindi garantito un tempo più stabile con piogge più rade, ed infatti, come può osservarsi dalla successiva figura, la settimana ha presentato quasi ovunque un deficit pluviometrico (aree verdi-giallo-rosse) maggiormente concentrate sulle zone alto ioniche.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button