Notizie Meteo

La primavera cambierà rotta

E' ben visibile (fig.1) la spinta perturbata da ovest, in un’azione congiunta tra il vortice depressionario nordafricano e la discesa di una perturbazione a carattere freddo proveniente dalla Francia. I due sistemi si fonderanno insieme, generando un unico centro di bassa pressione che distribuirà maltempo diffuso sull’intera penisola  a partire da giovedì.

Domani (fig.2), generalmente sereno o poco nuvoloso al mattino, parziali annuvolamenti per nubi alte e stratiformi sopraggiungeranno dal pomeriggio. Temperatura stazionaria

Giovedì (fig.3), nuvoloso o molto nuvoloso ovunque con fenomeni piovosi deboli che  dalla tarda mattina-primo pomeriggio, conquisteranno le coste ioniche in successione di reggino, catanzarese e crotonese. Inizialmente assenza di fenomeni altrove con peggioramento dalla serata su alto tirreno cosentino ed area del Pollino occidentale dove non si escludono piogge anche a carattere di rovescio. Temperatura in diminuzione.

 

Mari & Venti:

Oggi (fig.4), venti in rinforzo da scirocco a partire dai bacini meridionali con mari inizialmente poco mossi, tendenti a mossi nel corso della giornata.

Domani (fig.5), venti ovunque da scirocco d’intensità tra debole e moderata con mari: molto mosso o agitato lo ionio, mosso il tirreno.

 

fig.1

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button