In EvidenzaMeteoliveNotizie MeteoPrevisioni Meteo

Imminente intenso peggioramento sui versanti tirrenici

Imminente intenso peggioramento sui versanti tirrenici, a causa di tese correnti occidentali, pilotate da una vasta circolazione ciclonica presente sul vicino Atlantico. Avremo precipitazioni diffuse e abbondanti sui versanti esposti ad ovest e venti in rinforzo, fino al grado di burrasca, dalla seconda parte di domenica con associate forti mareggiate lungo i litorali tirrenici. Dal pomeriggio, tornerà anche la neve sui rilievi.

Imminente intenso peggioramento sui versanti tirrenici
Imminente intenso peggioramento sui versanti tirrenici

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Sabato
Al mattino, tra poco e parzialmente nuvoloso. Peggiora tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio sui versanti tirrenici tra il cosentino e il vibonese con piogge anche forti, localmente a carattere temporalesco. Le precipitazioni potrebbero risultare abbondanti su Pollino Occidentale, monti dell’Orsomarso, Catena Costiera, Sila (specie Sila Grande) e Serre. Poco o parzialmente nuvoloso sui versanti ionici con qualche possibile debole pioggia sul settore cosentino. Temperature in lieve aumento.

Di seguito si presenta la mappa delle precipitazioni previste dal modello ad alta risoluzione WRF MC-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per il territorio Calabrese, per noi di www.meteoINcalabria.it: si noti come le aree maggiormente colpite dalle piogge dovrebbero essere quelle del versante tirrenico

Domenica
Molto nuvoloso sui versanti tirrenici centro-settentrionali con piogge sotto forma di rovescio anche a carattere temporalesco, accumuli abbondanti su tutti i versanti occidentali dei rilevi regionali. Le precipitazioni, a causa di un calo delle temperature, dalla seconda metà della giornata, diverranno nevose sopra i 1400-1500 metri su Pollino, Orsomarso e Sila. Sui versanti ionici cielo tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso con piogge tra deboli e moderate, solo sul settore cosentino e catanzarese. Temperature in diminuzione dal pomeriggio.

Di seguito si presenta la mappa delle precipitazioni previste dal modello ad alta risoluzione WRF MC-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per il territorio Calabrese, per noi di www.meteoINcalabria.it: si noti come le aree maggiormente colpite dalle piogge dovrebbero essere quelle del versante tirrenico, ove gli accumuli giornalieri potrebbero localmente raggiungere e/o superare anche i 150 mm su catena Costiera e Massiccio dell’Orsomarso e Sila Occidentale.

Di seguito si presenta la mappa delle precipitazioni nevose per le 24 ore di domenica, previste dal modello ad alta risoluzione WRF MC-EMM2

Mari & Venti

Sabato
Ventilazione da libeccio, tra moderata e forte con mare: agitato il tirreno cosentino, molto mosso nei rimanenti settori, mosso il settore ionico che si affaccia sul Golfo di Taranto. Ovunque i venti ed i moto ondoso, tenderanno a rinforzare dalla serata con rischio di forti mareggiate per la giornata di domenica, lungo i litorali tirrenici.

Domenica
Avremo venti forti occidentali ovunque, fino al grado di burrasca sul tirreno centro-settentrionale in serata. I mari saranno: molto agitato il tirreno che diverrà grosso dalla nottata su lunedì, si verificheranno pertanto mareggiate intense lungo i litorali esposti del Tirreno, molto mosso lo ionio sotto costa e agitato a largo.

Di seguito si riporta la mappa dello stato del mare per domenica sera del Consorzio Lamma; le aree grigie significano mare grosso:

Di seguito si riporta la mappa dello stato del vento per domenica sera del Consorzio Lamma; avremo vento di burrasca:

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button