Notizie Meteo

Focus su venerdì 12 maggio: sopra i 30° nelle zone interne. Tutti i dettagli.

Nella giornata di venerdì 12 maggio, l'ondata di caldo "tropicale continentale", cioè proveniente dai deserti sub-sahariani, toccherà il suo apice, regalando una giornata dal sapore estivo praticamente su tutta la nostra regione.

Venerdì, infatti, l'intero territorio regionale sarà interessato da temperature che, alla superficie isobarica di 850 hPa (1500 m slm) toccheranno valori pienamente estivi di +20°/+22°. I cieli si manterranno sereni o al più velati per tutta la giornata permettendo, pertanto, al sole di riscaldare a dovere i territori interni. E' da aggiungere, infine, che si verificherà un cambio nel regime dei venti che non saranno più di scirocco, ma tenderanno a disporsi mediamente dai quadranti occidentali deboli sui versanti tirrenici e da sud (sempre deboli) su quelli ionici come visibile dalla mappa dei venti al suolo previsti alle ore 13:00, dal modello WRF-EMM2 by Meteocenter in esclusiva per noi di www.meteoincalabria.com

Date tutte queste premesse, l'ondata di aria africana avrà modo di esprimere meglio il suo potenziale al suolo, rispetto a quello mostrato giovedì.

Ecco quindi che nella giornata di venerdì 12 maggio, le temperature tenderanno a schizzare verso l'alto soprattutto su valle del Crati e piana di Sibari, marchesato crotonese, istmo dei due mari, valle del Mesima, vibonese interno e zone pedemontane dell'Aspromonte (versanti ionici), come visibile dalla mappa delle temperature previste alle ore 13:00 di venerdì, dal modello WRF-EMM2 by Meteocenter in esclusiva per noi di www.meteoincalabria.com

Ci si aspettano, pertanto, massime di +33°/+34° a Cosenza con picchi anche superiori nelle zone più interne della valle del Crati, +27°/+29° a Vibo Valentia, prossimi ai 30° su Crotone.

Anche Catanzaro, domani, vedrà aumentare notevolemente le temperature diurne rispetto a giovedì, con massime che potrebbero attestarsi sull'ordine dei +26°/+29°.

Un po' più fresca Reggio Calabria, dove l'azione dei venti provenienti dalle superfici marine dello Stretto, potrebbe stemperare le temperature cittadine con massime di +25°/+26°.

 

 

 

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button