Notizie Meteo

Festa del 2 giugno: torna il bel tempo con temperature gradevoli

Dopo una breve parentesi piovosa, sulla nostra regione tornerà a splendere il sole. Insiste tuttavia poco più a nord una vasta area che va dal centro Italia alla Germania verso settentrione e fino al mar nero attraverso i Balcani verso oriente (fig. 1), con  spiccata instabilità soprattutto durante le ore centrali della giornata. Una situazione destinata perdurare ancora, vista la posizione dell’alta pressione presente sul nordatlantico, capace di alimentare instabilità attraverso lo scorrimento di aria più fredda lungo il suo bordo orientale  su buona parte dell’Europa.

Domani giovedì 2 giugno, festa della Repubblica Italiana, (fig. 2), generalmente sereno o poco nuvoloso ovunque, salvo parziali annuvolamenti sui principali rilievi della regione e lungo i litorali tirrenici centro-settentrionali. Temperatura stazionaria

Venerdì (fig. 3), sereno o poco nuvoloso, annuvolamenti saranno possibili solo su Pollino e Sila ma senza fenomeni associati. Temperatura stazionaria

 

Mari & Venti:

Domani (fig. 4), venti deboli da maestrale sul tirreno con mare poco mosso,  mosso il settore più settentrionale; deboli sudorientali sullo ionio con mare quasi calmo o poco mosso.

Venerdì (fig. 5), venti deboli occidentali sul tirreno con mare poco mosso, tra deboli e moderati dai quadranti meridionali sullo ionio con mare poco mosso

 

(fig. 1)

 

(fig. 2)

 

(fig. 3)

 

(fig. 4)

 

(fig. 5)

 

 

 

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button