Notizie Meteo

Fase interlocutoria in attesa dell’instabilità di mercoledì…

Il bacino del Mediterraneo continua ad essere interessato (vedi fig.1)  da una circolazione a carattere freddo che determina un tempo instabile con clima fresco.

 

Previsioni in dettaglio:

Domani, martedi 15 marzo (fig. 2), cieli poco o parzialmente nuvolosi un po’ ovunque, senza fenomeni di rilievo se non locali piovaschi possibili in particolare sul vibonese.

Mercoledi 16 marzo (fig. 3), cieli nuvolosi al mattino su alto tirreno con piogge e possibili nevicate su Mula e Pollino dai 1400 metri di quota. Tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso altrove. Nel corso della giornata cessazione dei fenomeni su alto tirreno e peggioramento sui versanti ionici a partire dal reggino e catanzarese con piogge anche a carattere di rovescio e locali temporali; dal pomeriggio peggiora anche su crotonese e cosentino ionico con piogge tra deboli e moderate. Nevicate su Aspromonte e Sila piccola sopra i 1300-1400 metri. Generalmente nuvoloso altrove con piogge moderate su lametino e vibonese, scarsa possibilità di precipitazioni sul cosentino con al più possibili deboli piovaschi. Temperatura stazionaria

 

Mari e venti:

Martedi (fig. 4) moto ondoso in attenuazione con mari che diverranno generalmente poco mossi. I venti nel corso della giornata tenderanno a ruotare da quadranti occidentali.

Mercoledi (fig. 5) mari poco mossi o mossi con venti deboli o moderati meridionali.

 

fig. 1

 

fig. 2

 

fig. 3

 

fig. 4

 

fig. 5

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button