Notizie Meteo

Fase di variabilià a tratti instabile

E’ attivo un vortice depressionario sul tirreno meridionale, responsabile di maltempo sul mediterraneo centrale (fig.1). La nostra regione vedrà una diffusa instabilità atmosferica colpire più o meno tutto il territorio a fasi alterne e per la giornata di oggi il tutto sarà accompagnato da un deciso calo delle temperature.

Domani (fig.2), spiccata instabilità ovunque, con schiarite alternate ad addensamenti nuvolosi intensi associati a rovesci localmente anche a carattere temporalesco. Temperatura in ulteriore diminuzione con valori al di sotto della media del periodo.

Martedì (fig.3), nuvoloso o molto nuvoloso al mattino con piogge e rovesci localmente anche a carattere  temporalesco su vibonese e reggino, migliora nel corso della tarda mattinata. Altrove, tra poco e parzialmente nuvoloso con tendenza ad aumento della nuvolosità dal pomeriggio a partire da nord su: area del pollino, sibaritide ed alto ionio, in propagazione alla Sila con piogge e locali rovesci. Temperatura in lieve aumento

 

Mari & Venti:

Domani (fig.4), Tirreno molto mosso o agitato – Ionio mosso il settore centro settentrionale, molto mosso quello meridionale. Venti tesi da W NW, deboli solo innanzi alle coste crotonesi.

Martedì (fig.5), Tirreno agitato – Ionio poco mosso settore settentrionale, mosso quello centro meridionale. Venti moderati da maestrale.

 

(fig.1)

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button