Notizie Meteo

Debole variabilità, a seguire super anticiclone fino a Natale

Condizioni di nuvolosità variabile sul nostro territorio a causa di un flusso di correnti settentrionali che lambiscono l’area ionica da più giorni (fig.1). Uno schema che verrà presto sostituito da  una nuova rimonta anticiclonica stabile sul mediterraneo centrale prevista per la prossima settimana fino a Natale.

 

Domani (fig.2), nuvolosità variabile con addensamenti più intensi su vibonese e reggino dove non si escludono deboli piogge nelle aree interne. Temperatura in lieve aumento nei valori minimi.

Domenica (fig.3), generalmente poco nuvoloso sui versanti tirrenici e aree interne del cosentino, parzialmente nuvoloso sui settori ionici con possibili addensamenti associati a deboli piogge sul crotonese. Temperatura stazionaria

Mari e venti

Domani (fig.4), venti deboli di direzione variabile sul tirreno centro-settentrionale con mari calmi, deboli da maestrale sul settore meridionale con mare quasi calmo o poco mosso. Lo ionio vedrà ventilazione da nord: tra debole e moderata con mare poco mosso, mosso il settore crotonese.

Domenica (fig.5), venti calmi o deboli di direzione variabile altrove con mari calmi, residui rinforzi di brezza sullo ionio crotonese con mare poco mosso.

 

fig.1

 

fig.2

 

fig.3

 

fig.4

 

fig.5

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button