Notizie Meteo

Capodanno ventoso e freddo con tempo in miglioramento, in attesa di un nuovo peggioramento…

a cura di Eugenio Filice

L'inizio del nuovo anno sarà caratterizzato da un clima decisamente invernale; infatti, dopo il momentaneo rialzo delle temperature che inizierà nella prima parte della giornata di mercoledì, già in serata avvertiremo un nuovo deciso calo a causa di un impulso di aria molto fredda di origine artica che ci accompagnerà probabilmente almeno fino all'Epifania.

Per i dettagli di questa nuova ondata di aria gelida, vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti.

 

 

Martedì al mattino residua instabilità sui versanti orientali del cosentino, in rapido miglioramento nel corso della giornata; altrove cielo generalmente poco o al più parzialmente nuvoloso. Temperature stazionarie in un contesto di clima invernale.

 

Mercoledì al mattino cielo generalmente poco o parzialmente nuvoloso ovunque.

 

Dal pomeriggio deciso aumento della nuvolosità, con piogge sparse e nevicate al di sopra dei 1000 m slm su Pollino e Sila, altrove sopra i 1300/1400 m slm. Nel corso della tarda serata, con il deciso calo delle temperature, la quota neve sul cosentino potrebbe scendere intorno i 400/500 m slm con possibili fioccate a quote più basse nella valle del Crati, mentre su Aspromonte e Serre vibonesi intorno ai 1000/1200 m slm.

Temperature in deciso calo dalla sera sulla Calabria settentrionale.

 

Mari & Venti

Martedì mari molto mossi a tratti agitati con venti di tramontana forti.

 

Mercoledì mari mossi con moto ondoso in aumento dalla seconda parte della giornata con venti moderati a tratti forti dai quadranti settentrionali.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button