Notizie Meteo

Calabria ai margini del ciclone, forti mareggiate sullo ionio

Una discesa di aria fredda dai quadranti settentrionali in direzione della penisola iberica e mediterraneo occidentale, ha permesso la formazione di un profondo minimo depressionario (figura 1), il quale distribuirà maltempo diffuso sulle regioni centro settentrionali della nostra penisola. Il nostro territorio non risentirà particolarmente degli effetti di tale circolazione, almeno dal punto di vista delle precipitazioni, l'unica nota di rilievo saranno le possibili forti mareggiate che imperverseranno sui litorali ionici, dettate dai forti venti di scirocco.

Oggi (figura 2) avremo cieli parzialmente nuvolosi o al più nuvolosi con piogge tra il debole e il moderato più probabili su pedemontane orientali di Serre vibonesi, Aspromonte, Sila e Pollino orientale. Temperature in leggero rialzo.

Domani (figura 3), condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso ovunque salvo velature di passaggio. Dalla serata aumento della nuvolosità sul litorale tirrenico cosentino. Temperatura in diminuzione

Mari e venti

Oggi (figura 4) i venti saranno di scirocco sia sul Tirreno che sullo Jonio. Su quest’ultimo settore gli stessi venti saranno molto sostenuti, con mari agitati o molto agitati, soprattutto nel tardo pomeriggio-sera.

Domani (figura 5), venti ovunque dai quadranti meridionali, tra deboli e moderati sul tirreno con mari tra mossi e molto mossi, moderati sullo ionio con mari molto mossi, localmente agitato il settore crotonese

 

(figura 1)

 

(figura 2)

 

(figura 3)

 

(figura 4)

 

(figura 5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button