Notizie Meteo

Attenuazione dell’instabilità, si riaffaccia gradualmente l’anticiclone delle Azzorre

L’anticiclone delle Azzorre (fig.1) ben presente sul Mediterraneo centro-occidentale viene disturbato al sud Italia da correnti più fresche in quota, causa di locale instabilità specie sui monti.

Venerdì (fig.2) Sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti più consistenti che daranno vita a locali rovesci su Pollino, Sila, Serre Vibonesi e zone limitrofe nelle ore pomeridiane.

 

Sabato (fig.3)Sereno o poco nuvoloso ovunque.Ancora possibili locali rovesci su Sila, e rilievi di bassa Calabria. Temperature nelle medie.

 

Mari & Venti:

Venerdì (fig.4) mari poco mossi con venti deboli o moderati da quadranti settentrionali.

Sabato (fig.5)Tirreno calmo o poco mosso con venti di Maestrale, Ionio calmo o poco mosso con venti da direzione variabile, eccetto il settore crotonese dove il mare risulterà mosso ed i venti moderati di tramontana.

 

(fig.1)

 

(fig.2)

 

(fig.3)

 

(fig.4)

 

(fig.5)

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button