Notizie Meteo

Ancora cenni di instabilità

La bassa pressione responsabile del ritorno dell'inverno sulle nostre lande è ormai in via di definitivo colmamento. La primavera, in ogni caso, anche nei prossimi giorni sarà latitante, visto che, al di là delle giornate di oggi e domani che saranno interlocutorie, da giovedì è prevista l'irruzione, sul sud italia, di una goccia di aria fredda in quota di origine artica (vedi figura 1) la quale, in ogni caso, comporterà debole instabilità e un calo generalizzato delle temperature (che quindi permarranno ancora sotto la media del periodo).

Per oggi martedì 10 marzo 2015, si prevedono cieli poco o al più parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale, con debolissime e sporadiche precipitazioni durante le ore centrali della giornata nelle aree di Sila e Pollino con qualche fiocco oltre 1300/1350 m slm. Dal pomeriggio-sera, la rotazione dei venti al suolo da nord-ovest sulla bassa Calabria favorirà qualche debole pioggia su vibonese e reggino tirrenico.

Domani tempo ancora debolmente instabile, con cieli parzialmente nuvolosi e deboli, sporadiche, precipitazioni che potranno interessare vibonese, reggino tirrenico, sila, pollino e forse anche area urbana cosentina. Deboli nevicate su Pollino oltre i 1100/1200 m slm, oltre i 1300/1350 m slm sugli altri monti.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button