Notizie Meteo

Ancora 48 ore di tempo instabile, poi migliora

Il mese di febbraio, che negli ultimi giorni ha riservato nuovamente condizioni di tempo prettamente invernale, si appresta a chiudere con un tempo, ancora, caratterizzato da instabilità e da temperature fresche o fredde.

La perturbazione, che ci ha interessato negli ultimi giorni, si sta colmando solo lentamente. Nelle prossime ore, infatti, persisterà un'area di bassa pressione sullo Ionio, che causerà piovaschi sparsi e deboli nevicate sui monti.

In particolare Domani si avranno nubi sparse un pò ovunque, alternate a schiarite, con locali piovaschi in particolare su zone Ioniche e Sila, ma che nel pomeriggio potranno interessare anche il Cosentino, il Lametino ed il Vibonese. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso oltre 1200m.

Sabato ancora residua instabilità con schiarite alternate ad annuvolamenti che, ancora una volta, genereranno locali precipitazioni, al mattino su alto Ionio e Sila (con ancora qualche fiocco di neve) nel pomeriggio possibili anche altrove, ma con tendenza ad un rapido miglioramento.

Miglioramento che, poi, si concretizzerà domenica per un graduale ritorno dell'alta pressione.

Da metà della prossima settimana, però, è probabile nuovamente un ritorno di correnti fredde ma ne riparleremo meglio nei prossimi aggiornamenti.

Tags

Ultimi Articoli

Back to top button